About a Bag

All about My (The) Bag.

 Signori e Signore questo oggetto di desiderio sarà nella lista Laurea Gennaio 2013...
Céline - Boston bag.



Oggi parliamo di borse. Le borse rappresentano noi e le nostre vite, come ci atteggiamo, come le portiamo e come le vogliamo ci raccontano come un libro aperto. Non andiamo in viaggio senza loro, non usciamo di casa senza di esse, abbiamo i "borsoni", come li chiamo io, e magari mettiamo solo cellulare, chiavi e portafogli.  Sono le nostre ombre, almeno le mie lo sono. Io non riesco a uscire di casa senza di esse... Mi perdo a cercare monete per ORE intere. Spesso penso che dentro ci sia un buco nero... Chiedo scusa alla gente per strada per averle spinte con esse poichè "troppo ingombranti", o in università, per cercare la tessera delle fotocopie occupo tavoli, sedie, fotocopiatrice, ogni superficie nelle mie vicinanze per appoggiarla e svuotarla...

"LA borsa"
Birkin, Hermès.
"Un uomo che ti regala una borsa è speciale. Un uomo che ti regala una Birkin è il principe azzurro"
E se ormai è noto che il Principe azzurro è gay.. A.A.A Cercasi principe azzurro.



Questi oggetti di bellezza mostrano al mondo come ci comportiamo... 
  • La tracolla mostra che siamo tranquilli, sereni, cerchiamo la comodità. In pelle, stoffa, di ogni tipo. Mi ricordano gli anni delle medie, L'Estpak era e continua ad essere un must per tutti gli studenti, ricordo ancora che io l'avevo verde chiaro. Per poi passare allo zaino della Napapijri.



  • Lo zainetto è spesso la nostra ultima salvezza, vogliamo correre se siamo in ritardo, non vogliamo pesi da portare in mano e allora buttiamo tutto sulla schiena, è comoda, decisamente troppo. E ora anche di moda! Indiano, militare, low cost e vintage. Gli outfit più comuni li vedono in tutti i modi.




  • La borsa "a mano", elegante, impegnativa per il lavoro, chic, sicuramente vogliamo mostrare che siamo persone in carriera e ci piace l'eleganza. In pelle, nera. Dolce e Gabbana quest'anno dona una gioia per i nostri occhi e un oggetto per uscire dalla monotonia, colori vivi e lucidi. Un cambio drastico bisogna pur farlo, e Dolce & Gabbana sanno assolutissimamente come fare. Ecco a voi solo due dei nuovi modelli Cruise.

L'ipad Case by Dolce & Gabbana collezione 2011.

  • Borsa di stoffa: ADORO, ne ho mille... Tipica tra gli studenti universitari, di tutti i tipi, colorate, semplici, comode, utili per tutto. Prezzo? A volte equivalente a quello di un cocktail. Comode, semplici e al 100% personalizzabili. 
Blogger Davide P. : http://dearyenoh.wordpress.com/


    • Clutch: Elegante, donne dal gusto raffinato, poco spaziose ma bisogna uscire con il giusto e il necessario un sabato notte o ad una festa. Il top? Alexander McQueen. Il sogno di ogni donna. (anche mio in realtà).






  • Borsone, Adoro! Come già detto in precedenza... Almeno 2/4 delle mie borse sono dalle dimensioni enormi... Spaziose, uniche, impegnative, mie. Mostriamo al mondo che siamo dei/delle Mary Poppins moderni, non usciamo di casa senza l'acqua, la crema, il portafoglio, le gomme, blocknotes, ipad, ipod o mp3, libro, oggetti di bellezza, almeno un paio di occhiali da sole e uno da vista, macchina fotografica, penne, agenda. Altro?... Semplice, quotidiana.


  • Bauletto: Classico, elegante e non, da tutti i giorni, in voga grazie al classico LV, ora in PVC con Furla, il monogram Gucci. Si mostrano eleganti o?... A seconda del portamento. In mano mostra che ormai la stanchezza di è fatta vedere, o semplicemente la comodità vuole la sua parte. Sul braccio con la mano tirata su, magari con qualcosa in mano o leggera come se stessimo portando un vassoio in un ristorante, per eleganza! Ma attente a non esagerare, donne, a volte siete ridicole.



Mille altri modelli... Adesso ho soltanto descritto quelle che io guardo ora in giro per la casa... Ma in realtà, che cosa cerchiamo in una borsa? E voi? Cosa cercate in una borsa?
Facendo un sondaggio che tipo di ragazza/o vi sentite quando la indossate, cosa cercate, che materiale?


- Eleganza, la clutch, pochette, in pelle, colori scuri o vivacissimi, spesso scomoda ma importante. Una borsa che rappresenti un'atteggiamento. Dettagli, i particolari, magari inserti in pelle, color oro. Cerco la griffe. 

-Comodità: Tracolla, stoffa, semplice da portare, da tutti i giorni, colori sobri. Che ci entri tutto quello che ho bisogno durante il giorno. Street ma non troppo. 

-Vivacità: Una borsa decisamente colorata, neon, per ogni stagione, un evergreen! Trasparente, colorato. Da abbinare a un outfit semplice, jeans, sneakers, una bella canottiera e magari un blazer.


Vi lascio un link del PENNY LANE SHOP, negozio dove lavoro e potete trovare delle bellissime borse: Penny Lane Shop - Bags

Adesso rispondetemi voi, che tipo di borsa vorresti? Vi lascio con alcune foto trovate sul web di ragazze, ragazzi, studenti, blogger, fashionisti e le loro borse..






My Bag Today:


Bag: Vivienne Westwood
Porta Ipad: Max Mara (regalo del Fish)
Wallet: Prada
Phone, Ipod, Cuffie, Salviette, Libro, Rosario.
Porta documenti: 1° Classe Alviero Martini
Occhiali: da sole:Carrera (cicciona) da vista: Giorgio Armani
Porta tutto: Kevin (by Luisa)
Astuccio: Piero Guidi
Ombrello: 1° Classe Alviero Martini

With Love.
K.

7 commenti:

  1. oh i personally love the celine luggage bag madly but this vivienne westwood bag is also fabulous!
    love and kiss,mary
    http://maryloucinnamon.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much my lovely Mary <3

      Elimina
  2. I really like your Style & your Blog <3
    I´ll follow you!
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much dear <3
      I'll check ur blog :D
      K.

      Elimina
  3. Allora... partendo dal fatto che non ho messo via ancora mezzo centesimo per il tuo "INASPETTATO REGALO DI LAUREA"... I borsoni sono i miei preferiti, anche se gli zainetti non mi dispiaciono affatto.
    Ovviamente una clutch di Mc.Queen me la comprerei all'istante potessi!
    Particolare stupendo della tua borsa.... LE SALVIETTE DEL KFC! ahahahah muoio!
    Love u fish!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ajajajaj certo!!! Bisogna assolutissimamente girare con le salviette sempre... Ecco poi se le ho rubate al KFC non è colpa mia... Per niente.. U.u
      I borsoni son figli e ne ho troppi ma a volte non bastano... Gli zaini, figli mi sta aspettando il mio a Venezia... La clutch

      Elimina
  4. La clutch è la clutch ma rimarrà solo un sogno bellissimo e lontano...nella mia laurea non mi serve nulla proprio se no che tu venga in qualcosa color oro addosso!!!

    RispondiElimina

Hey ciao... Dai, fatti avanti! Lascia un commento, una traccia della tua visita così sarai ricambiato! Al prossimo post.
Kevin


www.nicolaskevin.com